Quali sono le domande migliori da fare ai propri figli adolescenti che non siano la solita “Come è andata a scuola”? Quali le domande che creano meno imbarazzo e favoriscono la comunicazione genitori-figli?

La questione si pone in un’epoca dello sviluppo in cui i genitori rischiano di sentirsi all’improvviso più sconnessi dai figli. Essi tendono a passare più tempo da soli e ad essere più autonomi.

Lo studio in una High School del Vermont, USA

Quando si ha la possibilità di interagire, la conversazione rischia di diventare imbarazzante e difficile, finendo per arenarsi sulla solita domanda “Come è andata a scuola?”. Da uno studio del Vermont, sono state estratte 100 domande alternative che i genitori potrebbero fare ai propri figli.

Alcune domande tipo

Ecco alcuni esempi di domande che hanno toni diversi, alcune sono serie altre sono più leggere.

  • Qual è l’app più bella che non ho sul telefono?
  • Con chi passi più tempo a scuola?
  • Che musica stai ascoltando in questi giorni?
  • Potresti suonarmi o cantarmi qualcosa?
  • In quale bel posto potremmo andare in vacanza?
  • Cosa ne pensi del mio taglio di capelli?
  • Chi è il tuo insegnante preferito quest’anno?
  • Ti ho mai raccontato come ho incontrato tuo padre (tua madre)?
  • Quali telefilm stai guardando in questo periodo?
  • Quale telefilm mi consiglieresti?
  • Ci sono stati libri che ti sono piaciuti particolarmente?
  • Come ti descriveresti nel carattere?
  • Come mi descriveresti nel carattere?
  • Il bullismo è un problema nella tua scuola?
  • C’è droga e alcol nella tua scuola?
  • C’è qualcosa che non sai di me e vuoi sapere?
  • Quali sono i tuoi primi ricordi?
  • Quale tipo di vacanza ti piacerebbe fare?
  • Come definiresti il tuo look?
  • Quali sono stati i momenti più belli della tua vita finora?
  • Cosa vorresti che facessi di diverso come genitore?
  • Se potessi quale auto ti piacerebbe guidare un giorno?
  • Ci sono citazioni di film o libri che ti piacciono particolarmente?
  • Conosci qualcuno che ha una relazione ideale per te?
  • Qual è la cosa più divertente successa oggi?

Questi sono solo degli esempi che servono per introdurre delle conversazioni che possano far entrare in intimità genitori e figli, possano far comprendere meglio il mondo degli adolescenti di oggi, possano creare connessioni laddove sembra impossibile comunicare.

Se pensi di avere bisogno di maggiori delucidazioni, contattami pure senza impegno.